Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Doctorate in Mathematical Sciences  

Volantino dottorato

Referente del Dottorato in Scienze Matematiche
Prof. Giovanni Naldi

Scopo del Corso di Dottorato di Ricerca in Scienze Matematiche è quello di fornire ai dottorandi tecniche e metodologie di ricerca proprie dei settori della Matematica contemporanea e delle sue applicazioni, nei suoi aspetti qualitativi e quantitativi, fino a conseguire una larga autonomia scientifica e culturale che consenta loro di produrre risultati originali e significativi. Si intende inoltre formare una classe di esperti in grado di sfruttare il potere degli strumenti e dei metodi matematici e statistici per affrontare la intrinseca complessità dei problemi posti dalle Scienze Applicate e dall'Industria.
Nel programma di studio si prevede un primo anno di approfondimento formativo, consistente principalmente nella partecipazione ad attività corsuali e seminariali di alta qualificazione svolte da esperti scelti dal Collegio dei Docenti su base internazionale, in modo da offrire agli studenti la possibilità di entrare in contatto diretto con la comunità scientifica internazionale. Per ogni dottorando è previsto un percorso formativo "ad personam" seguito da un Tutore.
In seguito, liberi dall'obbligo di corsi o esami da sostenere, i dottorandi dovranno concentrarsi sull'ambito di ricerca prescelto. Poiché la tesi di Dottorato costituisce il banco di prova delle capacità e dell’autonomia raggiunte, si ritiene che nell’ambito di un Corso di Dottorato triennale ad essa vadano dedicati un grande sforzo e attenzione.
Curricula:
1. Algebra, teoria dei numeri, logica e storia della matematica
2. Geometria (algebrica, complessa, differenziale) e topologia
3. Analisi (funzionale, armonica, complessa) e equazioni differenziali alle derivate parziali
4. Fisica matematica, sistemi dinamici e biomatematica
5. Probabilità, statistica, finanza matematica e ricerca operativa
6. Calcolo numerico, calcolo scientifico e modelli matematici
7. Aspetti matematici nelle scienze computazionali e nella tecnologia
Back to top